Bambini

Come scegliere una Villa in Sardegna per vacanze con bambini


Scegliere una Villa in Sardegna per le vacanze con bambini può rappresentare un problema se non viene scelta la struttura adatta ad ospitare genitori e bambini.

Ognuno di noi, quando si trova lontano da casa, lontano dagli spazi che accompagnano la propria quotidianità, si ritrova ad affrontare luoghi e ambienti non familiari, e soprattutto in presenza di bambini, questo scostamento può diventare una “potenziale preoccupazione” nello svolgimento di una vacanza.

Dopo aver scelto la destinazione geografica, qual è l’altra importante scelta da fare per pianificare bene una grande vacanza in villa con bambini? 

La scelta della Villa che ospiterà la tua intera famiglia. 

Dovrà essere una scelta impeccabile per goderti al massimo interi momenti di felicità, divertimento e gusto.

Quindi, quali sono le caratteristiche primarie che deve avere una villa di lusso per ospitare la tua famiglia con bambini?

I 4 elementi più importanti in assoluto da tenere in considerazione quando si è genitori di figli piccoli sono:

  • Sicurezza;
  • Privacy;
  • Accoglienza e assistenza;
  • Divertimento

Questi quattro elementi devono sussistere nello stesso momento e non si può accettare un compromesso rinunciando anche a soltanto uno di questi punti fermi.

Allora, adesso andiamo a vedere insieme perché ognuno di questi elementi è importante per la tua vacanza in villa.

Sicurezza per i bambini

La Villa che viene scelta per trascorrere le vacanze deve essere un ambiente sicuro per la tranquillità di un genitore. Tutti devono potersi fidare della struttura come se fossero a casa loro.

La sicurezza deve essere una caratteristica intrinseca alla villa in Sardegna per le vacanze con bambini, ma anche l’ambiente circostante deve essere un luogo sereno.

Il pensiero di poter far giocare liberamente i figli nel giardino della proprietà, o magari vedere i propri bambini divertirsi in piscina con i giusti accorgimenti, aiuta l’intera famiglia a godersi la propria vacanza al meglio.

Quindi come accennato prima, non solo l’ambiente interno deve essere sicuro, ma anche le aree circostanti, se sono zone protette, per un genitore è decisamente importante.

Privacy per i bambini

Un altro elemento molto ricercato dai genitori è un alloggio che garantisca all’intera famiglia un po’ di privacy, soprattutto per quelli che viaggiano con bimbi più piccoli. 

La privacy aiuta a trasmettere un maggior livello di tranquillità e qualità durante tutta la vacanza e a godersi momenti in famiglia come a casa.

Accoglienza e assistenza

Nel Settore Turistico Extra-Alberghiero “accoglienza” non significa semplicemente accogliere te e la tua famiglia il giorno dell’arrivo e poi arrivederci.

L’accoglienza va ben oltre questo.

Per accoglienza intendiamo “accoglienza e assistenza” durante tutto il soggiorno in struttura. 

Un genitore che viene in vacanza in Sardegna con i propri bambini, non viaggia quasi mai leggero. 

Accoglienza significa, ad esempio, anche mettere a disposizione e far trovare tutto ciò che serve per i propri figli direttamente in villa (culle, seggioloni, scalda biberon ecc.), così da alleggerire gli adulti e rendere il viaggio decisamente più confortevole.

Un genitore deve poter stare tranquillo per sé stesso e per i propri figli, perché sa di poter contare su qualcuno che è pronto ad ascoltare le sue richieste.

Divertimento per i bambini

La Villa giusta per trascorrere una vacanza con bambini, deve essere una proprietà con delle caratteristiche di qualità in grado di creare divertimento.

Prendiamo in esempio la possibilità di avere una piscina in villa. 

Un elemento positivo a favore del divertimento, soprattutto la sera, quando di ritorno dalle spiagge vicine si vuole chiudere in bellezza la giornata.

Segui questi 4 elementi fondamentali e non avrai più dubbi nella scelta della villa per la vacanza con la tua famiglia e i tuoi bambini.

A presto,

Alberto Garau

Digital Marketing Sardinia Co-Hosting



One thought on “Come scegliere una Villa in Sardegna per vacanze con bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *